GBTA Hackathon 2021 - 2022Meeting

Il periodo pandemico ha avuto un impatto particolarmente forte in tutto il settore del Business Travel.

Con l’Hackathon 2021-2022, GBTA lancia un’iniziativa rivolta a trovare nuove soluzioni per supportare la ripresa del settore.

Per poter attingere dall’esperienza e nel contempo vedere le cose da una nuova prospettiva sono coinvolti:

  • Studenti universitari (tesisti triennale)
  • Manager (in qualità di Mentore) operano nelle aree Business Travel, Mobility, HR, HSE, Security.

Come funziona?

Forma un Team di 4 studenti anche di facoltà e università diverse entro il 15 dicembre

Invia a italy@gbta.org i nominativi dei partecipanti al tuo team con gli indirizzi email e la facoltà di appartenenza, il nome del referente principale e, se l’avete, il nome del gruppo

Verrete contatti da GBTA con l’invito a partecipare ad un webinar di Kick Off del progetto in cui verranno spiegate le tappe principali dell’Hackathon

Cosa si vince?

Il team vincente avrà diritto ad uno stage presso una delle aziende partner dell’Hackathon

Quando?

L’Hackathon ha inizio a novembre 2021 in occasione della Conferenza Annuale GBTA. La chiusura dei lavori è fissata per marzo 2022.

Nel mese di aprile i team presenteranno i loro progetti alla giuria che identificherà il progetto migliore.

Agli studenti che presenteranno il miglior progetto verrà offerto uno stage da maggio a luglio nelle aziende partner con la possibilità di poter sviluppare un prototipo della loro idea.

A novembre 2022, in occasione della Conferenza Annuale GBTA, potranno illustrare il progetto e dare un feedback sullo stage effettuato.

La scadenza per formare i gruppi è il 15 dicembre 2021

Tema:

Il tema da sviluppare durante il progetto Hackathon 2021 è: “2026, come saranno gestiti i viaggi d’affari considerando

  • Sicurezza
  • Sostenibilità
  • Diversity e Inclusion

Contatti:

Per ulteriori informazioni puoi scrivere a Fulvio Origo: forigo@gbta.org

Oppure puoi contattare uno dei docenti di riferimento:

UNIV. CATTOLICA –Prof. Franco Fantozzi: franco.fantozzi@unicatt.it

UNIV. BICOCCA- Prof. Andrea Giuricin: andrea.giuricin@unimib.it

 

L’Hackathon è possibile grazie a:

 

ISOS
SAP